Risolvi i problemi di connessione di rete e Internet in Windows 10, 8.1 e 7

Hai problemi con la rete del tuo computer e la connessione Internet dopo un recente aggiornamento di Windows 10? Il temuto triangolo giallo appare sopra l'icona della connessione Internet, proclamando fastidiosamente che lo hai Nessun accesso ad internet . Il WiFi si disconnette frequentemente o il laptop non riesce a connettersi a Internet dopo l'aggiornamento di Windows 10. Tutti questi problemi potrebbero essere correlati al modem via cavo, al driver della scheda di rete, alla configurazione di rete errata, ai firewall o antivirus programmi e altro ancora. Qualunque sia la ragione qui in questo articolo, ti guideremo attraverso ogni metodo con i suoi passaggi da cui puoi correggere Problemi con Internet in Windows 10 facilmente.

Contenuto del post: -



Internet non funziona Windows 10

Sia che tu sia connesso alla rete WiFi o alla connessione LAN, se non puoi ricevere un'email, navigare sul Web o riprodurre musica in streaming, è probabile che tu non sia connesso alla tua rete e non possa accedere Internet . Qui abbiamo elencato le migliori soluzioni per risolvere i problemi di connessione a Internet e alla rete in Windows 10.

  • Riavvia tutti i dispositivi di rete (router, modem, switch) incluso il tuo PC / laptop che probabilmente aiuta a risolvere il problema se il problema è temporaneo che causa il problema.

  • Verificare che il cavo Ethernet sia collegato correttamente tra il dispositivo di rete e il PC.
  • Disattiva temporaneamente il firewall antivirus e disconnettiti dalla VPN (se configurato)
  • Se hai un problema con la connettività WiFi, ti consigliamo di connettere il tuo smartphone alla rete wifi e controllare se la connessione Internet funziona, altrimenti è necessario connettere l'ISP per risolvere il problema.

Disabilita le impostazioni proxy

  • Dal menu di avvio cerca le opzioni Internet e seleziona il primo risultato,
  • Passare alla scheda Connessioni quindi fare clic su Impostazioni LAN,
  • Qui assicurati che 'Usa un server proxy per la tua LAN' sia deselezionato.
  • E segno di spunta sull'opzione Rileva automaticamente impostazioni,
  • Fare clic su applica e ok per salvare le modifiche.

Disabilita il server proxy su Internet Explorer



Esegui la risoluzione dei problemi di rete

Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di rete e connessione Internet integrato che aiuta a diagnosticare e risolvere i problemi di connettività di rete e Internet comuni.

  • Apri il menu Start facendo clic sull'icona Finestra, nel menu Start, e fai clic sull'icona Impostazioni come evidenziato sopra.
  • Qui dal riquadro Impostazioni di Windows, fare clic sulle opzioni Rete e Internet, quindi fare clic sull'opzione Stato.
  • Ora dalle finestre di stato fare clic sull'opzione Risoluzione dei problemi di rete.
  • Questo aprirà una diagnostica di rete di Windows che rileverà e risolverà automaticamente il problema della connessione di rete.
  • Una volta fatto riavviare il PC per rendere effettiva la modifica e al successivo avvio verificare se la connessione Internet funziona normalmente.

Risoluzione dei problemi di rete

Verificare la configurazione dell'indirizzo IP

  • Premi la scorciatoia da tastiera Windows + R, digita ncpa.cpl e fai clic su ok,
  • Questo aprirà la finestra di connessione di rete,
  • Fare clic con il tasto destro sulla scheda di rete attiva (Wireless o LAN) selezionare le proprietà,
  • Si apre una nuova finestra popup, qui individuare e selezionare il protocollo Internet versione 4, quindi fare clic su proprietà,
  • Qui controlla e assicurati che sia impostato per ottenere automaticamente l'indirizzo IP e l'indirizzo DNS (come mostrato nell'immagine sotto). In caso contrario, modificarlo di conseguenza.

Ottieni automaticamente un indirizzo IP



Reimposta lo stack di rete utilizzando il prompt dei comandi

Serve ancora aiuto per provare a ripristinare lo stack TCP / IP di Windows 10 e cancellare tutte le informazioni DNS sul computer che probabilmente aiutano a risolvere i problemi di rete e Internet di Windows 10.

Dall'inizio, cerca nel menu cmd, fai clic con il pulsante destro del mouse sul prompt dei comandi e seleziona Esegui come amministratore. Si apre una finestra del prompt dei comandi nera con i privilegi di amministratore, eseguiamo i comandi di seguito uno per uno.

  • ripristino di netsh winsock
  • netsh int ip reset
  • ipconfig / release
  • ipconfig / renew
  • ipconfig / flushdns

Chiudi tutto il prompt dei comandi e riavvia Windows per rendere effettive le modifiche. Apri il browser web e visita le pagine web per verificare se il problema di connettività Internet è stato risolto o meno.



Ripristino IP di ripristino Winsock

Passa al DNS pubblico

Hai ancora bisogno di aiuto, qui un altro trucco aiuta la maggior parte degli utenti a risolvere i problemi di connettività di rete e Internet su Windows 10.



  • Nel menu di avvio cerca le connessioni di rete per visualizzare e premi il tasto Invio,
  • Questo aprirà la finestra delle connessioni di rete,
  • individuare la scheda di rete attiva Fare clic con il tasto destro su di essa e selezionare proprietà,
  • Quindi fare doppio clic sul protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4) per ottenere le sue proprietà
  • Selezionare Usa il seguente pulsante di opzione Indirizzi server DNS e aggiornare Server DNS preferito 8.8.8.8 e / o Server DNS alternativo 8.8.4.4 (fare riferimento all'immagine di seguito).
  • Contrassegna anche le impostazioni di convalida all'uscita, fai clic su Applica e ok per salvare la modifica. Ora apri qualsiasi pagina web e controlla se questo aiuta.

Utilizza OpenDNS o il DNS di Google

Ripristina scheda di rete (solo Windows 10)

Ecco un'altra soluzione efficace applicabile solo agli utenti di Windows 10 che ripristina e reinstalla la scheda di rete alle impostazioni predefinite risolve i problemi di connettività Internet dopo l'installazione di un aggiornamento o in qualsiasi momento in cui non è possibile connettersi alla rete.



  • Usa la scorciatoia da tastiera Windows + X e seleziona Impostazioni,
  • Fare clic su Rete e Internet, quindi su Stato a sinistra,
  • Qui, nella sezione 'Modifica le impostazioni di rete', fai clic su Ripristino della rete opzione.

Opzione di ripristino della rete di Windows 10

Si apre una nuova finestra con il pulsante di ripristino e il messaggio di avviso relativo alle operazioni di ripristino della rete. Fare clic sul pulsante Ripristina ora. E fai clic su Sì quando chiedi conferma.



Conferma ripristino rete

Una volta fatto, il dispositivo si riavvierà automaticamente e, al riavvio, dovresti essere in grado di connetterti a Internet.

Controllare i problemi del driver della scheda di rete

Inoltre, è possibile che il driver della scheda di rete corrente installato sul dispositivo causi problemi di compatibilità con un nuovo aggiornamento di Windows 10 recentemente disponibile. In tal caso, si grida di provare ad aggiornare il driver del dispositivo di rete con la versione più recente. Inoltre, prova a ripristinare o reinstallare il driver di rete per risolvere il problema.

Aggiorna il driver della scheda di rete

  • Fare clic con il tasto destro sul menu Start di Windows 10 selezionare Gestione dispositivi,
  • Verrà visualizzato l'elenco di tutti i driver di dispositivo installati, espandiamo il ramo degli adattatori di rete,
  • Ora fai clic con il pulsante destro del mouse sull'adattatore con il problema e seleziona l'opzione Aggiorna driver.
  • Fare clic sull'opzione Cerca automaticamente il software del driver aggiornato e seguire le istruzioni sullo schermo. se è disponibile un aggiornamento, lo scaricherà e lo installerà sul tuo computer.

aggiornare il driver della scheda di rete

Rollback del driver della scheda di rete

Anche in questo caso Se il problema è correlato a un aggiornamento del driver piuttosto che a un aggiornamento di Windows 10, seguire le istruzioni seguenti per ripristinare la vecchia versione che aiuta a risolvere i problemi di rete.

  • Premi Windows + R sul tipo di tastiera devmgmt.msc e fai clic su ok,
  • Questo aprirà il gestore dispositivi e mostrerà tutto l'elenco dei driver installati,
  • individuare e utilizzare il ramo di rete,
  • Fare clic con il tasto destro del mouse sull'adattatore con il problema e selezionare l'opzione Proprietà.
  • Passare alla scheda Driver e fare clic sull'opzione di rollback.

Nota: L'opzione Rollback è disponibile solo se hai aggiornato di recente il driver, se il pulsante non è disponibile, significa che il sistema non ha un backup del driver.

  • Ora seleziona il motivo per cui stai tornando indietro (puoi selezionare qualsiasi opzione) e segui le istruzioni sullo schermo.
  • Una volta terminato, riavvia il PC e controlla se il problema è stato risolto.

Se nessuna delle soluzioni precedenti funziona per te, è tempo di utilizzare il file ripristino del sistema funzione che ripristina le impostazioni di Windows allo stato di lavoro precedente.

Leggi anche:

Top